menotredicid’ansia

1 03 2010

Inizia l’immersione. Aumenta l’ansia ed il gioco sta qui, starci dentro. La paura si legge nelle cronache dei paesi attraversati. E purtroppo non è retorica, bisogna stare in campana. Ho finito le mille vaccinazioni ma non c’è protezione che annulli questa sensazione previaggio. Nessuno vicino o lontano può capire, la condivisione si scontra o con lo scetticismo o con il fascino del sognatore. Sono solo.

La Mauritania potrebbe essere un problema ma solo nell’interno si legge. Più pericoloso è il delta del Niger, la RDC con la sua corruzione dilagante. la Farnesina indica anche il Ghana come instabile ma a me non risulta. Da evitare come la peste la Costa d’Avorio del nord ma il casino vero sarà in Angola. Recentissime le cronache di Cabinda dove i ribelli hanno sparato all nazionale del Togo….la lista è lunga e non indica il problema dei problemi che sono le rapine a danno delle spedizioni.

Basta così, ne abbiamo abbastanza no?

Annunci