Sénégalaises

10 04 2010

Nere pantere di fauci d’avorio,
d’eleganti antiche movenze,
sorridono di luce al buio della notte.
La mia.
Poi mi sveglio, esco e sono ancora li, a dar vita a questa terra di miseria e
meraviglia.

Annunci